I CFD sono complessi strumenti associati a un elevato rischio di perdere rapidamente il denaro investito, a causa della loro volatilità. Il 83% degli account retail riporta perdite di denaro, quando gli intestatari negoziano CFD con questo provider. Devi accertarti di aver compreso come funziona il trading di CFD e di essere in grado di sostenere l’elevato rischio di perdita di denaro.
I CFD sono complessi strumenti associati a un elevato rischio di perdere rapidamente il denaro investito, a causa della loro volatilità. Il 84% degli investitori retail perde denaro quando fa trading di CFD con questo provider. Devi accertarti di aver compreso come funziona il trading di CFD e di essere in grado di sostenere l’elevato rischio di perdita di denaro.

Prezzo di Chiusura (Closing Price)

Prezzo di Chiusura (Closing Price)

Che cos’è il “prezzo di chiusura”?

Il prezzo di chiusura, noto anche come “quotazione di chiusura”, è il prezzo di un bene sul mercato alla fine della giornata di negoziazione. È importante ricordare che il prezzo di chiusura di un giorno non è necessariamente uguale al prezzo di apertura dello stesso bene il giorno successivo. Le oscillazioni nel valore del bene possono continuare (anzi, spesso succede), anche a mercati chiusi, quando il bene non viene scambiato.

A cosa può servire il prezzo di chiusura?

Il prezzo di chiusura è il principale indicatore per un trader su ciò che la coppia di valute ha fatto il giorno in cui si sta valutando una posizione lunga o corta. Controllando il prezzo di chiusura, insieme al massimo e al minimo del giorno, i trader possono considerare la volatilità della valuta e implementare una strategia per acquistare, vendere o evitare del tutto tale valuta.



Sul “prezzo di chiusura”

Compra
Massimo del giorno
Minimo del giorno
Prezzo in apertura
Volatilità

- P -
Iscriviti gratuitamente ora
Crea un account demo, pratica senza rischi con denaro virtuale.